Muore a 16 anni in piscina: disposta l'autopsia

La decisione del magistrato per chiarire la vicenda

Sarà l’autopsia a chiarire cosa sia realmente avvenuto nel tardo pomeriggio di lunedì a Casola di Caserta, dove un 16enne ha perso la vita annegando in piscina. Il ragazzo, straniero, era in compagnia di un amico, in una piscina della zona: il 16enne però non è più risalito ed è morto annegato, col corpo che è rimasto nella vasca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini sul decesso sono affidare alla polizia: sul luogo della tragedia lunedì sera è giunto anche un magistrato della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere che ha disposto l’autopsia sul cadavere del ragazzo per avere un quadro più chiaro. Gli inquirenti non escludono che il ragazzo non sapesse nuotare. Secondo quanto ha raccontato l'amico, il 16enne si sarebbe gettato in piscina mentre lui non era presente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento temporale sul casertano: strade allagate. E' già caos | FOTO E VIDEO

  • Bomba di caldo, ecco le città casertane più ‘hot’. Ma c'è in arrivo la pioggia

  • Il pentito: "Ho permesso di spacciare nella piazza che i Belforte mi avevano lasciato dopo gli omicidi"

  • Tra i rifiuti spunta una fattura: vigili urbani incastrano il "mago delle cantine" | FOTO

  • Trasforma la tettoia in mansarda, 'condannato' dal giudice

  • Addio Nando: una vita in musica spezzata da un atroce destino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento