menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Cocaina nel B&B: 55enne in manette

Pusher casertano arrestato a Roma: i carabinieri lo fermano in auto e trovano 24 grammi di cocaina e soldi in contanti nascosti sotto il sedile

Arrestato un pusher casertano domiciliato a Roma. In via dello Scalo di San Lorenzo, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia Roma piazza Dante, dopo aver notato un’auto percorrere la strada a velocità sostenuta, hanno deciso di controllarla. Il guidatore, un 55enne originario di Caserta, di fatto domiciliato a Roma, è parso molto agitato, motivo che ha spinto i militari ad approfondire le verifiche sul suo conto. E' stato infatti rinvenuto sotto il sedile lato guida un involucro contenente 24 grammi di cocaina e 630 euro in contanti. Nel corso della perquisizione della camera di un b&b dove l’uomo risultava domiciliato a Roma, sono stati recuperati altri 310 euro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento