menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Folle corsa verso l'autostrada per evitare l'arresto della polizia

Il 24enne è stato ammanettato. Aveva la droga nascosta negli slip

L’occhio dei Falchi sulla Rotonda: arrestato 24enne dopo inseguimento. In manette è finito S.A., che era stato attenzionato dalla Squadra Mobile in quanto, da notizie apprese, era emerso che si stesse dedicando allo spaccio di droga tra Caserta e San Nicola la Strada. Gli agent della sezione “Falchi”, individuato il ragazzo presso la rotonda di San Nicola la Strada, effettuavano un servizio di osservazione discreta che permetteva di rilevare, di lì a poco, una cessione di sostanza stupefacente posta in essere da S.A. nei confronti di un acquirente; ne scaturiva l’intervento dei poliziotti, ma il ragazzo, cambiano, scappava lungo viale Carlo III, cercando di scavalcare la recisione nell’area ex Pavesi per finire in autostrada, mettendo a rischio la sua stessa vita. I poliziotti, però, riuscivano a bloccarlo prima ed ammanettarlo. Sottoposto a perquisizione, veniva rinvenuta nella tasca destra una banconota da 10 euro, provento della cessione realizzata; negli slip, inoltre, veniva trovata anche una stecca di hashish di un grammo circa. Il ragazzo è stato posto in arresto e portato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere in attesa del rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento