menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La guardia di finanza ha intensificato i controlli nell'area della Reggia di Caserta

La guardia di finanza ha intensificato i controlli nell'area della Reggia di Caserta

Blitz della Finanza nelle zone "assediate": scattano 6 Daspo

Nel mirino delle Fiamme Gialle parcheggiatori ed ambulanti abusivi. Sotto chiave guide turistiche e gadget

Sei provvedimenti di Daspo Urbano, un denunciato, 10 allontanamenti e sequestri di guide turistiche e gadget alla Reggia di Caserta. E' questo il risultato di un servizio di contrasto a venditori e parcheggiatori abusivi svolto dal comando della Guardia di Finanza di Caserta, guidata dal capitano Domenico Ruocco. da mercoledì a domenica nel capoluogo. 

In particolare l'attenzione delle Fiamme Gialle si è concentrata sulle aree di maggior affluenza di visitatori e turisti , come Piazza Carlo III, Piazza Matteotti e Piazza Cattaneo, oltre all’area del cimitero cittadino in concomitanza della commemorazione dei defunti. Circa una ventina le pattuglie impegnate nel servizio di controllo straordinario.

Complessivamente sono stati applicati 10 ordini di allontanamento nei confronti di altrettanti ambulanti e parcheggiatori abusivi, per 6 dei quali è stata avanzata proposta di applicazione di divieto di accesso, il cosiddetto “Daspo Urbano”, in quanto soggetti recidivi e allontanati nel corso delle 48 ore precedenti. Uno degli ambulanti è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per non aver rispettato il divieto di accesso emesso nei suoi confronti dal Questore di Caserta. L'uomo è stato sorpreso mentre esercitava il commercio abusivo di guide e gadget turistici in Piazza Carlo III.

Sono state inoltre sottoposte a sequestro amministrativo 30 guide turistiche, e oltre 500 gadget della Reggia di Caserta. In particolare mercoledì sono stati verbalizzati 3 parcheggiatori nei pressi del cimitero comunale e 4 ambulanti abusivi nei pressi della Reggia di Caserta; giovedì è stato sanzionato 1 parcheggiatore abusivo nei pressi del cimitero di Caserta e sanzionato un fioraio nei pressi del cimitero di Casagiove per mancata emissione dello scontrino fiscale; venerdì è stato individuato e sanzionato 1 venditore ambulante in Piazza Carlo III il quale, essendo già destinatario del divieto di accesso all’area, è stato anche denunciato penalmente; sabato è stato verbalizzato 1 parcheggiatore abusivo nei pressi di Viale Ellittico.

Nell’ambito dell’attività di controllo del territorio le Fiamme Gialle hanno inoltre sanzionato diversi automobilisti per aver parcheggiato la propria auto in divieto o per aver sostato in “doppia fila”, causando rallentamenti al traffico in via Roma, via Battisti e Corso Trieste. Il dispositivo di prevenzione e controllo del territorio ha visto anche l'impiego di alcune pattuglie dei Baschi Verdi di Aversa, al fine di contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi, spesso molesti nei confronti di cittadini e turisti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento