Cronaca

Un venditore ambulante deferito dai Carabinieri per commercio abusivo di artifizi pirici illegali

Teano - La decorsa notte, nell'ambito di predisposti servizi di prevenzione e vigilanza sul commercio e detenzione illecita di artifizi pirotecnici, in Calvi Risorta (CE), i Carabinieri della locale stazione hanno deferito, in stato libertà, per...

La decorsa notte, nell'ambito di predisposti servizi di prevenzione e vigilanza sul commercio e detenzione illecita di artifizi pirotecnici, in Calvi Risorta (CE), i Carabinieri della locale stazione hanno deferito, in stato libertà, per il reato di commercio abusivo di materiali esplodenti un cinquantasettenne di Teano. Nella circostanza i militari dell'Arma a seguito di un controllo effettuato presso il rivenditore ambulante, hanno rinvenuto 3,5 kg. di manufatti pirotecnici di vario tipo, finalizzati al commercio e illecitamente detenuti perché non rientranti nelle prescritte categorie. Il materiale è stato sottoposto a sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un venditore ambulante deferito dai Carabinieri per commercio abusivo di artifizi pirici illegali

CasertaNews è in caricamento