Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Viola sigillo cantiere edile per continuare lavori: arrestato 51enne

(Trentola Ducenta) I carabinieri del locale Comando Stazione hanno tratto in arresto per violazione di sigillo Guarino Alessandro, cl. 63 del posto. L'uomo è stato sorpreso dai militari operanti dopo aver rimosso i sigilli, all'interno del proprio...

103110_carabinieri_300x225

(Trentola Ducenta) I carabinieri del locale Comando Stazione hanno tratto in arresto per violazione di sigillo Guarino Alessandro, cl. 63 del posto. L'uomo è stato sorpreso dai militari operanti dopo aver rimosso i sigilli, all'interno del proprio cantiere edile ubicato in via Rubicone unitamente ad altri 4 operai, nonostante la struttura fosse stata sottoposta dal 01 lug 2013 a sequestro penale per abusivismo da parte del personale della locale Polizia Municipale. Il successivo sopralluogo ha consentito di appurare che il Guarino, dalla data del sequestro, sull'area in questione ha modificato lo stato dei luoghi proseguendo i lavori di completamento di un capannone di circa 200 mq adibito ad officina. L'arrestato sarà sottoposto a rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola sigillo cantiere edile per continuare lavori: arrestato 51enne

CasertaNews è in caricamento