menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
072227_Sedia-a-rotelle

072227_Sedia-a-rotelle

Camorra, invalido al 100% chiedeva le tangenti ai commercianti

Lusciano - E' invalido al 100% e costretto su una sedia a rotelle, ma chiedeva le tangenti ai commercianti di Lusciano (Caserta). Luciano Di Cicco, 61 anni, zio dello scrittore Luigi Di Cicco, è stato arrestato dai carabinieri. Arrestato anche il...

E' invalido al 100% e costretto su una sedia a rotelle, ma chiedeva le tangenti ai commercianti di Lusciano (Caserta). Luciano Di Cicco, 61 anni, zio dello scrittore Luigi Di Cicco, è stato arrestato dai carabinieri. Arrestato anche il padre dello scrittore, Giuseppe, 65 anni, bloccato a Pavia dove lavora. Luigi Di Cicco, estraneo alle attività del clan,ha pubblicato con il giornalista Michele Cucuzza "Gramigna", libro dedicato al clan ed ai traffici della camorra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il violento impatto poi le fiamme, bilancio pesante: morto e feriti

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano in 24 ore ma ci sono 5 vittime

  • Cronaca

    Pizzo all'imprenditore, 2 arresti. "I soldi per Zagaria e 'ndrangheta"

  • Incidenti stradali

    Pasquale e Chiara tornano a casa dopo la tragedia in Toscana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento