Le voci della Casertana

Le voci della Casertana

Silva si scopre difensore goleader: "Che emozione segnare all'esordio"

Violante ed il mercato: "Faremo qualcosa solo se si presenterà qualche opportunità"

Silva ha bagnato il suo esordio col gol contro il Rende

Chissà se lo era immaginato così il suo debutto allo stadio Pinto davanti ai nuovi tifosi. Ma i supporters rossobli intanto li ha fatti già festeggiare grazie alla rete che ha sbloccato la partita contro il Rende.

Jacopo Silva, di professione difensore che per l'occasione dell'esordio con la Casertana ha vestito i panni di goleador, ne ha parlato nelle interviste post gara. "Non avrei potuto pensare ad un esordio migliore di questo - ha affermato - Ho trovato compagni che mi hanno fatto sentire subito a mio agio. Segnare oggi, alla prima in casa, è stata una grandissima emozione” ha concluso l'ultimo colpo di mercato dei falchetti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche in considerazione di quanto dichiarato dal direttore Violante per il quale il mercato è (quasi chiuso). "Qualora dovesse presentarsi qualche opportunità in base alle nostre esigenze, vedremo di completare il nostro mosaico. Ma sono contentissimo di quello fatto fino ad ora”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Antonietta, l'ingegnere casertano che ha rifiutato le offerte del Nord ed ha reinventato l’Ingegneria Clinica della Federico II

  • Treno deragliato, chiuso un tratto dell'A1. Automobilisti 'sequestrati' in autostrada

  • Caterina Balivo ad Aversa tra piatti da lavare e gran caldo

  • Bomba di caldo, ecco le città casertane più ‘hot’. Ma c'è in arrivo la pioggia

  • Il pentito: "Ho permesso di spacciare nella piazza che i Belforte mi avevano lasciato dopo gli omicidi"

  • Il compagno di scuola pentito: "Autorizzato a spacciare con una mia lettera"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento