Sciopero dei mezzi pubblici, proclamate 4 ore di stop

Si ferma la linea metropolitana Napoli-Giugliano-Aversa. Si annuncia una giornata difficile per i pendolari

Lo sciopero riguarderà la metro di Aversa

Proclamato un nuovo sciopero di 24 ore per mercoledì 24 Luglio. Si fermano nuovamente, in pieno periodo estivo, i mezzi pubblici in tutta Italia, a causa dell’agitazione proclamata dai sindacati di categoria contro “l’immobilismo del Governo” sul tema trasporti, in particolare nella vertenza che riguarda Alitalia. 

Lo sciopero si articolerà in due fasi: il 24 luglio toccherà al trasporto pubblico locale, a quello ferroviario, alle autostrade, ai porti, ai servizi di autonoleggio e taxi. Venerdì 26 luglio sarà la volta del trasporto aereo. Le agitazioni dureranno 4 ore e riguarderanno l’intero territorio nazionale, con fasce orari variabili in ambito locale. 

L’agitazione riguarderà anche la Linea metropolitana Napoli-Giugliano-Aversa (MetroCampania NordEst), dalle ore 9.00 alle ore 13.00. 

Queste le ultime partenze prima dello sciopero

Piscinola – Aversa 8.45 

Aversa – Piscinola 8.45 

Prime partenze dopo lo sciopero

Piscinola – Aversa 13.15 

Aversa – Piscinola 13.15

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Caserta usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Prima uscita pubblica dei renziani: ecco chi ci sarà a Caserta

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

Torna su
CasertaNews è in caricamento