Pioggia, lavori e scuole: sequestrati nelle auto a Caserta

Traffico in tilt nel capoluogo tra maltempo e mini cantieri su arterie fondamentali

Traffico fermo a piazza Vanvitelli

Lavori in corso, pioggia, scuole. Un mix che ha letteralmente mandato in tilt il traffico a Caserta con decine di automobilisti che sono rimasti imbottigliati negli ingorghi urbani, verificatisi prevalentemente in centro. 

Numerose le strade bloccate da corso Trieste a via Roma passando per piazza Vanvitelli e via Turati. Non solo la pioggia, che ha provocato inevitabili rallentamenti. Gli automobilisti si sono ritrovati costretti a enormi giri a causa della presenza di diversi micro cantieri come quelli in viale Lincoln, via Vivaldi o viale Ellittico. Una città tagliata in due con percorsi obbligati per raggiungere il centro storico che hanno provocato una vera e propria paralisi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • “Scuole riaperte da mercoledì”, ma De Luca spegne l’entusiasmo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento