L'architettura, segno e racconto: convegno all'Ordine

“L’architettura, segno e racconto” è il tema dell’incontro formativo maturato in seno alla Commissione Cultura e promosso dall’Ordine degli Architetti di Caserta.

Il rapporto osmotico tra architettura, critica e design - in programma venerdì 25 ottobre presso l'ordine degli Architetti di Caserta, a corso Trieste - è all’oggetto della discussione che è già tema di un approfondito dibattito che vede in prima linea la “Graduate School of Design” di Harvard. Il Design dell’oggetto inteso come impegno progettuale ispirato ai valori del linguaggio architettonico e, dall’altra parte, il progetto di architettura, considerato come insieme di frammenti analoghi al tutto, rappresentano la risposta agli interrogativi metodologici dei singoli progettisti a qualsiasi scala, con l’intento di innescare un fertile dibattito sulla progettazione, dall’urbanistica, all’edilizia al design dell’oggetto.

Tale percorso, da provare e riprovare nell’uno e nell’altro senso, potrà condurre a rispondere alle richieste e alle problematiche della mutevole società odierna, se ispirato a concetti quali Etica, Estetica, Contemporaneità, Sostenibilità, Multiculturalità e, non ultimo, Progetto; concetti già approfonditi dalla Commissione Cultura dell’Ordine e pubblicati ne “Il Manifesto_L’architettura in 10 punti”.

Durante l’incontro sarà ricordato il collega architetto Elviro Di Meo prematuramente scomparso che, in qualità di critico dell’architettura, architetto e design si è lungamente dibattuto su questi temi e l’Ordine, in riconoscenza del suo impegno, alla fine della conferenza, intitolerà la Sala Commissioni alla sua memoria.

Programma:

Antonietta Manco (Consigliere Ordine Architetti P.P.C. Caserta)

Saluti

Francesca Sabina Golia (Presidente Com. Cultura)

Modera l’incontro

Giancarlo Pignataro (Consigliere Referente Com. Cultura)

Introduzione

Giuseppe Iodice (iodicearchitetti)

Disegnare oggetti: appunti di una ricerca in corso.

Franco Mirenzi (direttore Rivista OFARCH)

Narrare oggetti

Massimo Pica Ciamarra (Pica Ciamarra Associati)

Il “Progetto” Manifesto e dintorni.

Alessio Princic (Faculty of Architecture, Ljubljana)

“Presistenza”: il dialogo continua.

Umberto Panarella (Componente Commissione cultura)

Conclusioni

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Mantelli e tavolette della Madonna esposte per 4 giorni nell'Abbazia-Santuario

    • Gratis
    • dal 6 al 9 maggio 2021
    • Abbazia-Santuario di Santa Maria di Casaluce
  • A Palazzo Fazio riparte la stagione di teatro e danza

    • dal 8 novembre 2020 al 21 giugno 2021
    • Palazzo Fazio
  • Il Tarì riparte con l'evento Open: 450 aziende per la ripresa dei gioielli

    • dal 14 al 17 maggio 2021
    • Centro orafo Tarì
  • Casting per le modelle del festival di Francois Franzese

    • Gratis
    • 21 maggio 2021
    • Hopera Eventi
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CasertaNews è in caricamento