Vittime innocenti delle mafie: il libro di Sardo presentato al Comunale

Venerdì 5 Aprile, alle ore 17:00 presso il Teatro Comunale di Caserta, in via Mazzini si terrà l'ultimo appuntamento in Campania sulla “Memoria” alle Vittime della Criminalità organizzata. L'evento Patrocinato dalla 'Fondazione Polis' è stato voluto fortemente dalla famiglia Ciaburro che il 9 Settembre del lontano 1975, vide la tragica scomparsa in servizio del Maresciallo Luigi Ciaburro, nel tentativo di sventare una rapina ad un convoglio ferroviario, organizzata dalla camorra locale, sul territorio di Villa Literno.

L'evento prevede la presentazione del libro “La sedia vuota – Storie di vittime innocenti della criminalità” scritto dal giornalista e scrittore Raffaele Sardo, da anni giornalista di frontiera, sempre presente dove accadono i fatti di sangue della camorra e della criminalità in genere, il quale in uno dei capitoli, ha ricordato proprio la morte di questo servitore della Patria. Raffaele Sardo, attraverso le bellissime pagine di questo libro, racconta tredici storie di vittime innocenti e ci mette davanti al dolore nudo e alla dignità dei loro familiari, che affidano al giornalista la loro storia e chiedono a noi lettori di non essere lasciati soli. Come dice nella prefazione, l’ex Procuratore nazionale antimafia e oggi Assessore regionale alla Sicurezza Franco Roberti: “La Sedia vuota è un libro quanto mai necessario”.

Alla presentazione dell'opera parteciperanno l'autore del libro Raffaele Sardo, la giornalista e scrittrice Rosaria Capacchione, il Vescovo emerito di Caserta Monsignor Raffaele Nogaro, Giuseppe Ciaburro, figlio del compianto Maresciallo Ciaburro, Marilena Lucente docente e scrittrice. Alle letture ci sarà la docente e scrittrice Brillante Massaro, mentre il maestro di musica Franco Damiano sarà alla ‘viola’.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Cronache tra poesia e fotografia: Palazzo delle Arti si riaccende on line

    • solo domani
    • Gratis
    • 27 novembre 2020
    • Pagina Facebook Palazzo delle Arti

I più visti

  • Il coronavirus non ferma il festival del cinema di Castel Volturno

    • dal 6 novembre al 5 dicembre 2020
  • A Palazzo Fazio riparte la stagione di teatro e danza

    • dal 8 novembre 2020 al 21 giugno 2021
    • Palazzo Fazio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CasertaNews è in caricamento