La Reggia festeggia i 266 anni dalla posa della prima pietra

La Reggia di Caserta

Era il 20 gennaio 1752. Sono trascorsi 266 anni dalla posa della prima pietra della Reggia di Caserta. Un evento che ha cambiato il volto della città di Caserta dandole in eredità il prestigio per un'opera tanto maestosa.

Domenica 21 gennaio, a partire dalle 11, sarà possibile rivivere quell'evento che sarà riproposto con la migliore fedeltà possibile attraverso una rievocazione storica. Grazie ad un lavoro di ricerca all'archivio storico di Caserta, sono state ritrovate le lettere che l'architetto Luigi Vanvitelli inviava al fratello Urbano a Roma durante la costruzione del Palazzo Reale, e così si sono potuti apprendere particolari che l'associazione di rievocatori storici "Fantasie d'Epoca" ripercorrerà così come avvenne oltre due secoli e mezzo fa. Una cerimonia in costume, dunque, e nello stesso punto di dove avvenne all'epoca, nel primo cortile della Reggia. Allora fu praticato un foro in cui venne inserita una pietra con una cazzuola d'argento che aveva le iniziali del re e della regina.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Museo in Fabula per le Giornate Europee del Patrimonio

    • solo domani
    • 21 settembre 2019
    • Museo Campano

I più visti

  • Concerto Casellati-Rechlin e balletto Pulcinella a Un’Estate da RE

    • dal 8 al 29 settembre 2019
    • Reggia di Caserta
  • "Suggestioni borboniche", 2 mesi di iniziative nei siti Unesco del casertano

    • dal 8 settembre al 13 novembre 2019
  • Tutto pronto per la Settimana della Cultura

    • dal 7 al 22 settembre 2019
  • La Nuova Compagnia di Canto Popolare chiude la Festa dell'Uva

    • Gratis
    • dal 14 al 22 settembre 2019
Torna su
CasertaNews è in caricamento