Salute Arienzo

Ecografie e e visite gratis alle donne in Comune: ecco come prenotarsi

L'iniziativa si svolgerà domenica 10 ottobre dalle 9 alle 12.30

Malattie della sfera genitale femminile: parte l’iniziativa di prevenzione in Municipio. Si svolgerà domenica 10 ottobre ad Arienzo, dalle ore 9 alle 12.30, la giornata dedicata alle donne e, nello specifico, alla prevenzione di tali patologie. L’appuntamento, il primo di un ciclo più ampio in cui saranno inserite altre date e diverse attività relative alla salute al femminile, si articolerà in visite ed ecografie gratuite, che saranno eseguite in piazza Sant’Agostino, presso la sede del Comune di Arienzo, da due specialisti: Maria Carola, chirurgo senologo, e Leonardo De Rosa, ginecologo.

Sensibili alle tematiche relative alla Salute, il sindaco Giuseppe Guida e l’amministrazione, nella persona della delegata alla Sanità Annamaria Calcagno, sono i promotori dell’iniziativa, organizzata dalla Commissione Cultura in collaborazione con il Rotary Club Maddaloni Valle di Suessola. Le prenotazioni, fino ad esaurimento dei posti disponibili, potranno essere effettuate esclusivamente al telefono, chiamando al numero: 3425242945. Inoltre, all’atto delle visite, sarà necessario presentarsi muniti di Green pass, mascherina ed eventuale documentazione medica pregressa.

Lo screening si configura come un’azione di grande utilità nella sua garanzia di equità nell’accesso ad una diagnosi precoce, soprattutto considerando l’alta percentuale di rischio a cui sono soggette le donne per queste ed altre particolari malattie. “Tali attività – ha dichiarato il sindaco Giuseppe Guida congiuntamente alla delegata alla Sanità Annamaria Calcagno – ci stanno particolarmente a cuore, risultando come uno strumento di grande efficacia per salvaguardare la salute, individuare la presenza di patologie, agire tempestivamente e offrire a tutti le medesime possibilità, assicurando un servizio gratuito e a due passi da casa".

"Visto, inoltre, il nostro impegno, già espresso in campagna elettorale lo scorso anno, che ci ha visto effettivamente impegnati in iniziative di prevenzione, considerando anche il riscontro ottenuto in precedenza, continueremo a promuovere tali giornate, aprendo le porte del Municipio nel fine settimana come in questo caso - hanno aggiunto - Il nostro ringraziamento va ai medici, che offrono volontariamente il loro contributo, e al Rotary Club Maddaloni Valle di Suessola, nella persona della presidente Giovanna Cimmino, senza dimenticare l’importante collaborazione della nostra Commissione Cultura, presieduta da Agostino Crisci”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecografie e e visite gratis alle donne in Comune: ecco come prenotarsi

CasertaNews è in caricamento