rotate-mobile

E' ufficiale: c'è la data per inaugurare villetta Padre Pio. Ma dopo i vandali è allarme topi | VIDEO

Adesso c’è anche la data ufficiale: lunedì 28 marzo alle ore 10 ci sarà il tanto atteso taglio del nastro per la nuova villetta Padre Pio a Caserta. Una riapertura attesa da tante famiglie che potranno, così, riappropriarsi di una delle poche aree destinate ai bambini del Capoluogo, che è stata oggetto di un lungo lavoro di restyling costato oltre un milione di euro.

La villetta dispone di un nuovo parco giochi inclusivo di circa 1200 mq e di una fontana a raso. L’area a verde è stata completamente riqualificata e dotata di un moderno impianto di irrigazione con recupero delle acque piovane, con l’inserimento di nuovi elementi di arredo urbano e di un bagno autopulente. Attivo anche un sistema di videosorveglianza con 13 telecamere, collegato alla sala operativa della Polizia Municipale. Con il sindaco Carlo Marino, gli assessori ed i consiglieri comunali interverranno gli alunni di alcune scuole primarie cittadine. 

L’area è pronta da diversi giorni ed è stata già “visitata” da ragazzini e da alcune famiglie, non curanti dei cancelli ancora chiusi. Questo ha fatto sorgere il problema della sicurezza dell’area, visto che sono state eliminate le inferriate laterali che permettevano di chiudere l’accesso nell’orario notturno. Un problema, sicuramente da tenere a conto, in una città dove, purtroppo, gli atti di vandalismo sono quasi all’ordine del giorno. Ma, intanto, a pochi giorni dall’inaugurazione è arrivata una segnalazione di alcuni cittadini preoccupati per la presenza di topi proprio nell’area di via Settembrini, a pochi passi dalla villetta.

Copyright 2022 Citynews

Sullo stesso argomento

Video popolari

E' ufficiale: c'è la data per inaugurare villetta Padre Pio. Ma dopo i vandali è allarme topi | VIDEO

CasertaNews è in caricamento