Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Assalto in banca: 30 secondi per colpire e fuggire | VIDEO

 

Trenta secondi: tanto è durato il colpo alla Bnl di viale Kennedy ad Aversa lunedì mattina. Due ladri sono entrati nell’area bancomat dell’istituto di credito pochi minuti prima delle 10,30, appena hanno visto entrare la guardia giurata coi soldi che doveva consegnare (alla fine saranno circa 100mila euro). Entrano in 2, ma la reazione della guardia giurata li sorprende. A dargli man forte c’è anche un agente della Polfer di Parete, fuori servizio, che si trova in banca per faccende personali. Altri clienti che si trovano in attesa di entrare capiscono che cosa sta accadendo e decidono di allontanarsi velocemente per evitare conseguenze peggiori.

I due (guardia giurata e agente Polfer) bloccano il rapinatore ed è a quel punto che interviene il complice. Vengono esplosi dieci colpi all’indirizzo della guardia giurata e dell’agente della Polfer che restano a terra feriti (sono stati operati e sono in ripresa, ma abbiamo preferito non mostrare queste immagini). I rapinatori scappano dalla banca a mani vuote, poi uno di loro torna per recuperare la busta bianca coi soldi e per raccogliere anche la pistola della guardia giurata. Salgono su una automobile di colore grigio e scappano, facendo perdere le loro tracce.

Copyright 2020 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
CasertaNews è in caricamento