Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pedinati anche al supermercato, i ‘furbetti’ del Centro per l’impiego incastrati dai video

 

Cinque mesi di indagini sul campo, in cui i finanzieri hanno monitorato e pedinato i dipendenti del Centro per l’Impiego di Teano per verificare se, effettivamente, la segnalazione dell’Anas sulla truffa ai danno dello Stato fosse reale. Ed effettivamente le fiamme gialle hanno verificato che ben 17 dipendenti della struttura di Teano, timbravano e poi si assentavano senza motivo. La posizione più grave è quella di 8 dipendenti per i quali è stata disposta la presentazione alla polizia giudiziaria. Alcuni si allottavano dal luogo di lavoro per tornare a casa; altri per fare due passi a piedi in compagnia di un’amica; e c’era anche chi sceglieva di fare la spesa in pieno orario di lavoro. I finanzieri li hanno pedinati e registrati: i video li incastrano.

Copyright 2021 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
CasertaNews è in caricamento