Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL VIDEO DELLA SPERANZA Il vaccino anti Covid è arrivato in ospedale a Caserta

 

Dopo i ritardi causati dal maltempo, i vaccini anti Covid di Pfizer-Biontech sono finalmente arrivati in Italia. Ad ora di pranzo, il furgone della Dhl, scortato da una volante della polizia ed un'auto della Guardia di Finanza ha consegnato anche le dosi destinate all'azienda ospedaliera Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta. La consegna è stata effettuata nell'edificio F, dove è ubicata la farmacia dell'ospedale del Capoluogo. Qui le dosi serviranno per somministrare il vaccino a tutti i dipendenti (oltre medici e personale sanitario, anche coloro che lavorano nei settori di vigilanza, pulizie e via dicendo) sempre su base volontaria. Da giovedì 31 dicembre, invece, inizierà il percorso dell'Asl di Caserta che provvederàò a somministrare le dosi di vaccino anti Covid negli ospedali di Aversa, Marcianise, Maddaloni, Sessa Aurunca e Piedimonte Matese. Si inizierà coi circa novemila dipendenti che hanno già garantito la propria adesione alla campagna di vaccinazione. Da fine gennaio si dovrebbe passare poi alle forze dell'ordine ed agli anziani.

Potrebbe Interessarti

Torna su
CasertaNews è in caricamento