La casertana Simona Mangiante coinvolta nell'indagine su Donald Trump: "Non sono una spia russa" | VIDEO

 

Simona Mangiante è la moglie di George Papadopoulos, noto consigliere di Donald Trump nella campagna vittoriosa del 2016. Simona è una ragazza di Caserta ed è stata accusata di essere una spia russa nel Russiagate. Le Iene l'hanno incontrata poco prima dell'election day a Los Angeles e le chiesto di tutto: dalla sua storia ai segreti del presidente.

Potrebbe Interessarti

Torna su
CasertaNews è in caricamento