Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La pizzaiola premiata dal 'Gambero rosso' si reinventa col delivery: "Così affrontiamo l'emergenza Covid-19" | VIDEO

 

Roberta Esposito è una delle pizzaiole più famose d’Italia. Il suo successo nasce dall’esperienza che ha maturato nel ristorante di famiglia, ‘La Contrada’, ad Aversa. Roberta inizia come sommelier e si occupa soprattutto della gestione della sala, finché si ritrova a svolgere il mestiere della pizzaiola un po’ per caso, un po’ per necessità. Fortunatamente il fascino della farina l’aveva già conquistata. Ha contribuito ad accrescere il suo amore per la pizza, e per la creazione della stessa, l’incontro nel 2014 con Luigi Acciaio, pioniere della ‘pizza gourmet’, spingendola in una costante ricerca di novità e sperimentalismo. Si concentra anche sulle farine integrali e riesce ad ottenere un impasto facilmente digeribile ma altamente gustoso. Crea un connubio tra innovazione e tradizione scegliendo con cura anche ogni prodotto destinato al topping delle sue pizze. Grazie alla sua competenza e al suo spirito innovativo, nel 2018 Roberta viene eletta dal Gambero Rosso ‘Pizzaiola Emergente’ e nel 2019 è l'unica donna alla quale vengono assegnati tre spicchi. In questi giorni si sta cimentando nel delivery. “È una necessità per fronteggiare il Civid – confessa a Casertanews Esposito”. (ha collaborato Francesa Pagano)

Copyright 2020 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
CasertaNews è in caricamento