rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il poliziotto casertano che ha identificato l'accoltellatore di Termini grazie al 'cervellone' | VIDEO

L'attentatore polacco della stazione Termini di Roma identificato grazie al "cervellone" elettronico che permette di permettere un volto tra dieci milioni inseriti nel database. A spiegarne il funzionamento è il direttore tecnico della polizia di Stato Giovanni Tessitore, originario di Francolise.

Intanto il fermo di Aleksander Mateusz Chomiak è stato convalidato: è accusato di aver accoltellato sabato 31 dicembre una turista israeliana all'interno della stazione di Termini. Il giovane è stato portato in carcere. Secondo il pm di Milano Enrico Pavone che ha chiesto la convalida al gip, Chomiak è "socialmente pericoloso e potrebbe colpire ancora". Chomiak, ascoltato, si è difeso dicendo di non essere lui l'uomo nel video.

"Il mio assistito ha risposto alle domande e si dichiara estraneo ai fatti, sostiene di non essere neanche transitato a Roma Termini il 31 dicembre perché non aveva nessuna necessità", ha spiegato Francesca Rena, avvocato d'ufficio di Chomiak. Il legale ha detto che per ora l'uomo "resta in carcere" e che il "fermo è stato convalidato". Il giovane ha riferito anche che era in Italia "da 7-8 mesi", confermando quanto emerso nelle scorse ore, e che ha vissuto "anche aiutato dalla Caritas tra Roma e Torino". Quando gli atti passeranno alla procura di Roma competente per le indagini, il giovane polacco accusato di tentato omicidio potrebbe essere trasferito, sempre a detta del legale, in un carcere più vicino alla Capitale. 

Video popolari

Il poliziotto casertano che ha identificato l'accoltellatore di Termini grazie al 'cervellone' | VIDEO

CasertaNews è in caricamento