Sabato, 24 Luglio 2021

Il crollo e la fuga: 14 famiglia costrette a lasciare le case | VIDEO

Il palazzo che cede, la polvere che si alza e decine di persone fatte allontanare per precauzione. Sono le scene di quanto accaduto questa mattina ad Orta di Atella dove un palazzo in via Migliaccio ha ceduto all’improvviso. Un rischio che era stato già evidenziato a fine giugno, quando già vi fu un intervento dei vigili del fuoco che lo dichiararono pericoloso, disponendo lo sgombero per il pericolo crollo. Che si è puntualmente materializzato questa mattina. Ora 14 famiglie che vivono in zona sono state costrette a lasciare le proprie abitazioni per il pericolo di ulteriori crolli, ma c’è grande preoccupazione per i prossimi giorni. Vorrebbero avere notizie dall’amministrazione comunale su come verrà gestita la situazione e, soprattutto, sulla tempistica dell’intervento di messa in sicurezza e per questo sono rimaste in zona chiedendo un incontro con le istituzioni. Un dialogo non semplice visto che il Comune di Orta è gestito da una triade commissariale. La preoccupazione è aumentata dal fatto che le altre case che erano state già sgomberate dopo il 29 giugno sono state sgomnberate "sine die", con le famiglie che non sanno quando e se potranno rientrare nei loro appartamenti.

Copyright 2021 Citynews

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Il crollo e la fuga: 14 famiglia costrette a lasciare le case | VIDEO

CasertaNews è in caricamento