rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022

Omicidio di Sandro Ottaviani: potrebbero esserci anche nuovi complici | VIDEO

Trovare tracce dopo 14 anni non è cosa semplice, ma le indagini dei carabinieri sull’omicidio di Sandro Ottaviani, l’imprenditore scomparso nel 2008 il cui corpo non è stato mai ritrovato, potrebbero portare a nuove sorprese.

La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, che ha coordinato le indagini dei militari, non esclude, infatti, “ulteriori possibili sviluppi investigativi con riferimento a persone che potrebbero aver aiutato gli indagati nell'eliminazione e dispersione delle tracce del reato”. Un elemento, questo, che fa ipotizzare che l’imprenditore di Dragoni finito in carcere ed il complice (per il quale sono stati disposti i domiciliari) potrebbero essere stati aiutati da qualcun altro.

Le indagini furono riaperte nel 2017 quando i militari, che non hanno mai smesso di indagare sulla scomparsa di Ottaviani, piombarono nelle case di A.C. e A.R.C. per effettuare delle perquisizioni. Furono sequestrati fucili, computer ed anche una pen drive.

Secondo la ricostruzione della Procura, tutto ruoterebbe attorno alla vendita di un capannone. L’ultima volta che Ottaviani era stato visto si trovava a Dragoni, per brigare alcune faccende personali inerenti una sua proprietà affittata ad un altro imprenditore. Da quel momento in poi persero totalmente le tracce. La sua auto fu ritrovata nei pressi del fiume Volturno, all’altezza del Ponte Margherita e per tale ragione, pensando al peggio, intervennero anche gli uomini del nucleo sommozzatori dei Carabinieri che scandagliarono in maniera meticolosa il fondale del corso d’acqua. Dopo qualche mese, il ritrovo di un cadavere in tenimento di Alvignano, sempre nel fiume Volturno, ricondusse in qualche modo tutti, familiari e amici a desumere che si trattasse del corpo dell’imprenditore, ed invece si trattava del corpo di un altro scomparso qualche settimana prima di Ottaviani.

Copyright 2022 Citynews

Sullo stesso argomento

Video popolari

Omicidio di Sandro Ottaviani: potrebbero esserci anche nuovi complici | VIDEO

CasertaNews è in caricamento