Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La macchia nera nel mare ripresa dall’aereo: “La mano dell’uomo sporca ogni cosa” | VIDEO

 

“La prima impressione alla vista di quella macchia scura è stata di profondo sconforto. Eppure la natura si stava riprendendo il suo posto nel mondo ma la mano dell'uomo indignitosamente ha sporcato ogni cosa”. Sono queste le impressioni di Massimo De Stefano, pilota presso l'azienda Tecnam costruzioni Aeronautiche S. P. A. con sede a Capua, che nella mattinata di giovedì, verso le 12, ha sorvolato la foce dell'Agnena, al confine tra i Comuni di Mondragone e Castel Volturno, documentando con un video lo sversamento selvaggio che ha interessato l'area. 

“Stavo effettuando un volo di collaudo di un aereomobile - spiega il pilota a Casertanews- sorvolando la costa sud del canale Agnena nel Comune di Mondragone fino a risalire alla Foce del Volturno ed ho ripreso durante il volo, col mio telefono cellulare, il fenomeno dello sversamento. Su quella zona si effettuano molti voli, certo la situazione non è mai stata rosea ma assistere ancora ad una situazione come questa è stata la constatazione di quanto l'essere umano ha ritrovato il suo possesso nel distruggere il suo territorio senza alcuna pietà”.

Copyright 2020 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
CasertaNews è in caricamento