rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021

La nube nera e la paura: l'incubo di Pasqua nel parco privato | VIDEO

Sono i rifiuti di un parco privato, il Parco Saraceno, quelli andati in fiamme verso le 12.30 a Castel Volturno. Le fiamme hanno attecchito solo alcuni degli ammassi di immondizia che sono disseminati all'interno del Parco Saraceno. Giacciono lì da tempo, risultato dell'opera di sgombero e bonifica del complesso delle 30 palazzine di 3 piani che si affaccia sul litorale domizio tristemente noto come simbolo di degrado a Castel Volturno. L'area del Parco Saraceno venne realizzata alla fine degli anni '70 dalla famiglia dalla famiglia Coppola per ospitare i militari americani. Persosi tra le pieghe del tempo l'antico splendore l'area ora è solo il simbolo del disagio sociale e del degrado che però rientra nel progetto originale del Porto Marina di Pinetamare. Una zona destinata alla realizzazione di uffici e cantieri in vista dell'agognato porto turistico. Rientrando nell'area di cantierizzazione si é reso necessario lo sgombero di ben 32 famiglie che occupavano i fatiscenti edifici, solo 4 famiglie ancora soggiornano tra mura pericolanti e discariche a cielo aperto. Per rendere più celere l'abbandono delle proprie abitazioni venne offerto agli occupanti un contributo di circa 200 euro per l'affitto alternativo in altre località del comune castellano. Scelta auspicata da gran parte degli occupanti tranne le 4 unità familiari che non hanno ancora lasciato il parco. Il contenuto delle diroccate palazzine è accatastato per strada agli ingressi delle stesse, in attesa di essere smaltito. Trattandosi di un parco privato nonché di un'area soggetta a cantierizzazione non rientra nella raccolta dei rifiuti comunale. Tra baracche di cemento vuote trova rifugio qualche anima dispersa. Nell'attesa della realizzazione del Porto di Pinetamare, ancora un sogno nebuloso, l'unica certezza é lo scintillio dei roghi ed il fumo nero dei rifiuti in fiamme a corredo del degrado.

Copyright 2020 Citynews

Sullo stesso argomento

Video popolari

La nube nera e la paura: l'incubo di Pasqua nel parco privato | VIDEO

CasertaNews è in caricamento