rotate-mobile

Auto di lusso, svelata la truffa 'made in Caserta' | VIDEO

La Guardia di Finanza ha portato a conclusione l’indagine denominata 'Foreign Cars' che ha permesso di individuare e neutralizzare un gruppo criminale, operante a Santa Maria Capua Vetere, che ha commercializzato, solo dal 2014 al 2017, centinaia di veicoli di provenienza comunitaria in totale evasione d'imposta, immatricolate in Italia grazie a fatture false.  L'organizzazione agiva in due modi: si compravano le auto da Germania, Belgio e Repubblica Ceca in sospensione d'imposta, attraverso le società commerciali italiane e poi le fatture rilasciate dalla concessionarie estere venivano falsificate incidando falsamente quale acquirente il soggetto privato italiano a cui veniva rivendita l'auto. In pratica risultava pagata all'estero con la relativa Iva che però non era mai stata assolta. Oppure si faceva addirittura figurare fittiziamente nella fattura quale venditore le società cartiere, con sede a Praga, inserendo anche in questo caso l'Iva relativa come assolta all'atto della vendita in territorio estero. Due persone sono state arrestate, coinvolte una decina di persone.

Copyright 2020 Citynews

Sullo stesso argomento

Video popolari

Auto di lusso, svelata la truffa 'made in Caserta' | VIDEO

CasertaNews è in caricamento