rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024

Estorsioni del clan dei Casalesi, trovati 16mila euro in una cassaforte | VIDEO

Dieci arresti ma anche soldi rinvenuti in una cassaforte a casa di uno degli indagati. E' questo il bilancio dell'operazione dei carabinieri della Compagnia di Casal di Principe che alle prime luci dell'alba hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip di Napoli su richiesta della Dda partenopea, a carico di altrettanti indagati accusati di estorsione.

Il gruppo, che si sarebbe costituito sotto la guida di Mario De Luca, elemento di spicco del clan dei Casalesi, avrebbe chiesto il pizzo a imprenditori e commercianti. Richieste anche violente, con una delle vittime che si è visto danneggiare la propria attività con una mazza da baseball. Ma le indagini hanno mostrato anche l'operatività degli indagati nel business dei 'cavalli di ritorno' intromettendosi direttamente nella dinamica di restituzione di un’auto rubata nel parcheggio di un grosso centro commerciale. 

Nel corso delle perquisizioni domiciliari effettuate i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 16.330 euro in banconote di vario taglio, raccolte con elastici e custodite in una cassaforte nella disponibilità di uno dei destinatari del provvedimento.

Soldi

Copyright 2023 Citynews

Video popolari

CasertaNews è in caricamento