Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Centrodestra spaccato alle Comunali 2020. Cerreto: "Per l'unità serve volontà di tutti" | VIDEO

 

“Il problema a Marcianise e San Nicola la Strada è relativo alla struttura del centrodestra. A San Nicola esiste da 3 mesi, con persone che sono ritornate e persone nuove, molto giovani. Noi tenteremo ogni sforzo per riuscire a presentare il centrodestra unito”. E’ quanto ha dichiarato a Casertanews il commissario provinciale di Fratelli d’Italia Marco Cerreto, a margine della presentazione dei candidati per le Regionali 2020. Cerreto ha evidenziato che “Fratelli d’Italia a Marcianise ha rinunciato al candidato, l’avvocato Mariano Omarto, sacrificandolo in nome dell’unità. Non abbiamo posizioni e rendite da difendere. Ma per l’unità serve la volontà di tutti”. Un problema che potrebbe rendere più tesi i rapporti anche nell’ottica delle elezioni del prossimo anno in altri grandi centri, come Caserta e Santa Maria Capua Vetere, anche se Cerreto prova a piacere le tensioni: “Noi cercheremo l’unità fino all’ultimo giorno utile. A Caserta e Santa Maria Capua Vetere, inoltre, il centrodestra già esiste, ha amministratori e credo che non ci saranno problemi. Io credo che oggi si sia trattato solo un incidente di percorso”.

Copyright 2020 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
CasertaNews è in caricamento