Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La confessione di Bosco: "Da Schiavone pressioni per indebolire altri candidati" | VIDEO

 

Il consigliere regionale Luigi Bosco, artefice della lista Noi Campani in provincia di Caserta, a distanza di tempo interviene sulla questione Massimo Schiavone che ha reso infuocato il clima di Ferragosto con il presidente del consiglio comunale di Sessa Aurunca che è migrato verso il Pd. 

"L'atteggiamento di Massimo nei miei confronti e dell'intera lista non è stato positivo - spiega Bosco a Casertanews - Nell'occasione del ritiro di Marcello De Rosa ha fatto pressioni in merito all'inserimento o meno di candidati in zone per poter limitare altri componenti della mia lista. Un atteggiamento che non si sposa con lo spirito della lista". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
CasertaNews è in caricamento