Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il proprietario del bar è positivo", ma è una fake news. La moglie a Casertanews: "Stiamo bene, ma ora denunciamo" | VIDEO

 

Il tam tam sui social network e tramite messaggi WhatsApp in questo periodo di emergenza Covid-19 può essere molto rischioso. E ne è un caso emblematico quello che è accaduto ad Aversa, dove i proprietari del noto bar “L’Etoile” si sono visti costretti a smentire notizie relativamente ad un presunto caso di positività che avrebbe riguardato il proprietario. Tramite Casertanews, la moglie dell’uomo ha voluto mandare un messaggio chiaro annunciando anche che “sono in arrivo denunce per coloro che diffondono fake news”. Attraverso messaggi che hanno fatto il giro dei cellulari tramite WhatsApp e social si parlava di “un intero palazzo in quarantena dopo che il proprietario del bar Etoile era risultato positivo al Covid-19". Niente di vero. E con un video inviato alla redazione di Casertanews i proprietari del bar hanno smentito la notizia. Il bar è normalmente aperto: è un luogo igienizzato dove si rispettano tutte le misure imposte dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. A chi diffonde fakenews in questo particolare momento di emergenza sanitaria ci vien da suggerire di pensare alla tutela della salute ed investite le energie in altro modo. Sempre restando chiusi a casa, per evitare altri ‘veri’ possibili contagi. (f.p.)

Copyright 2020 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
CasertaNews è in caricamento