rotate-mobile
Volley

Volley A3 playoff, la capolista Aversa si assicura gara 1 con Sabaudia: match point nel mirino

Sabaudia dà però del filo da torcere e vince un set

Fatica un po' ma si assicura gara 1 dei quarti di playoff di serie A3. La capolista Aversa vince 3-1 in casa contro Sabaudia e ora dovrà assicurasi anche il colpo esterno per chiudere fuori casa. 

Equilibrio nelle prime battute della gara (5-5); Aversa mette la freccia per il 10-6 e sul 15-9 gli ospiti chiamano la pausa. Aversa detta legge (21-15) e il finale dice 25-19. I padroni di casa provano ancora a scappare (13-9), ma Sabaudia rimane in scia e accorcia 20-18 e poi 21-20, pausa per Tomasiello e al rientro arriva il 22-22 che riapre il parziale in favore di Sabaudia (24-26). 

Avvio equilibrato anche nel terzo set (6-7), poi Aversa ribalta sigla il 13-10 che diventa 15-10. Il tabellone dice 19-13, è un parziale che ora non ha più storia: 25-17.  L’Opus non riesca a rientrare in partita e nonostante ci provi la Wow Green House si lancia subito in avanti nel punteggio riuscendo a portare la contesa sul 13-8. PalaJacazzi ‘on fire’ per spingere la squadra di patron Di Meo. Sul +6 per i padroni di casa l’allenatore di Sabaudia ferma il gioco. I punti di vantaggio diventano 10 quando Sacripanti confeziona un punto strepitoso su alzata assurda di Morelli. E’ 18-10. La gara ha un finale netto: finisce 25-11.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A3 playoff, la capolista Aversa si assicura gara 1 con Sabaudia: match point nel mirino

CasertaNews è in caricamento