rotate-mobile
Volley

Volley A3, Aversa gioca il recupero con Marcianise: sempre più sola in vetta

La squadra ora è a +6 rispetto all'Aurispa

Vittoria e un primo posto che è sempre più in solitaria. La Wow Green House Aversa vince 3-1 contro il Volley Marcianise nella gara di recupero della quarta giornata di ritorno e rimane sempre più sola in vetta. I suoi attuali 41 punti valgono un +6 sull'Aurispa Libellula Lecce.

Partenza sprint della Wow Green House Aversa che trova ben tre servizi vincenti per il 5-1. Sul 9-3 coach Racaniello chiama la pausa, ma al rientro la musica non cambia (17-9).  Morelli prima si regala ben 10 set point e poi chiude con un perfetto mani e out per il 25-15 col quale si cambia campo.

Va prima avanti Marcianise ma è un fuoco di paglia perché Sacripanti trova l’ace del sorpasso quando il tabellone dice 7-6. Primo time-out di Tomasello quando Marcianise va sul 10-11. C’è tanto equilibrio nel parziale dopo il 18-19 Marcianise si porta sul 22-24 e poi è 22-25.

Un lungo tira e molla porta Marcianise avanti (11-12) e Tomasello costretto a chiamare time-out, Aversa va sul 19-16 ed è pausa Marcinise. Finale: 25-20.

Aversa riesce a prendere spazio sugli avversari solamente col muro di Starace che è il decimo punto normanno quando invece Marcianise è ancora ferma a 7. Gli ospiti si rifanno sotto (13-12) e Tomasello richiama in panchina i suoi ragazzi. Quando Sacripanti spara out in parallela è pari a 14. Tre punti di fila di Aversa e questa volta time out di Marcianise. Al rientro in campo monster block di Trillini ed è allungo vero (18-14). Il 23-21 porta la firma di Trillini (conferma dal videocheck) e ultimo stop richiesto da Marcianise. Mani e out di Morelli e 3 match point: 25-22.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A3, Aversa gioca il recupero con Marcianise: sempre più sola in vetta

CasertaNews è in caricamento