menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il patron della Volalto Nicola Turco

Il patron della Volalto Nicola Turco

Terremoto Volalto: "Chiesti 80 milioni di euro di risarcimento"

Avvocati a lavoro, partite le diffide e le contestazioni

I legali della VolAlto 2.0 Caserta rendono noto che il Club ha notificato atti di diffida e contestazione ed ha aperto un contenzioso e la messa in mora nei confronti della Fipav e della Lega pallavolo Serie A Femminile per 80 milioni di euro. 

Il pool di legali e professionisti incaricati dalla Volalto 2.0, nella serata di giovedì, ha fatto notificare via Pec, alla Lega Pallavolo Serie A Femminile, al Presidente Fabris, al Cda, al Direttore generale, alla Commissione ammissione campionati ed a tutti i consorziati, diffida, contestazione e apertura di contenzioso nei confronti della Lega Pallavolo Serie A Femminile, per danni subiti e subendi stimati in 30 milioni di euro.

Stamattina, invece, sempre via pec è stato notificato alla Fipav (al Presidente, al direttore generale ed al comitato federale) diffida, contestazione e apertura di un contenzioso per 50 milioni di euro. Contenzioso allargato anche alle persone fisiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L’allarme di De Luca sui vaccini: “Forniture dimezzate”

  • Cronaca

    Casalesi in Toscana, preso anche l'ultimo indagato: era in un 'B&b'

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento