Lunedì, 22 Luglio 2024
Sport

Clamoroso Volalto: le ragazze volano a Bergamo ma la Lega sospende il campionato

Dopo ore di trattative, la società aveva deciso di andare a giocare per evitare l'esclusione dal campionato. Ma quando sono arrivate nella zona rossa è arrivata la decisione della Lega

Incredibile quanto accaduto alla Volalto 2.0 Caserta che oggi è stata costretta ad affrontare la trasferta a Bergamo in piena emergenza coronavirus, nonostante le pressioni e le trattative da parte della società del patron Nicola Turco per evitare alle sue atlete il viaggio nella ‘zona rossa’. 

Ma una volta arrivati in Lombardia, ecco la notizia che cambia tutto: la lega di pallavolo di serie A femminile ha comunicato la sospensione dei campionati di Serie A1 e Serie A2 Femminile, sin dalla giornata di oggi, domenica 8 marzo. Tutte le partite in programma – valide per la 10^ giornata di ritorno della Regular Season di Serie A1 e per la 5^ giornata delle Pool Promozione e Salvezza di Serie A2 – sono rinviate a data da destinarsi.

“Agiamo con senso di responsabilità nei confronti delle atlete e degli staff delle nostre squadre – afferma Mauro Fabris, presidente di Lega -. Dispiace solamente che autorità politiche e sportive che hanno più responsabilità di noi abbiano generato una situazione non chiara che ha causato solo caos e paure. Scrivere, come fa il Governo, che si possono disputare gli eventi sportivi a porte chiuse ma contemporaneamente limitare la mobilità dentro e fuori le cosiddette ‘zone rosse’, è qualcosa di assolutamente incomprensibile. Se poi il Ministro dello Sport va in tv a dire che chi si ostina a giocare “non rappresenta più i valori morali”, tutto ciò risulta veramente troppo”.

Però ha dell’incredibile quello che sono state costrette ad affrontare le atlete casertane, che nel giorno in cui veniva bloccato completamente l’ingresso e l’uscita dalla Lombardia, sono state costrette comunque a prendere un aereo per andare a giocare per evitare che, con la sconfitta a tavolino (dopo quella subita venerdì a Conegliano dove non si sono presentate sempre per la paura del coronavirus) la squadra subisse l’esclusione dal campionato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clamoroso Volalto: le ragazze volano a Bergamo ma la Lega sospende il campionato
CasertaNews è in caricamento