rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Sport

Casertana a Vibo Valentia per il primo blitz. LE PROBABILI FORMAZIONI

Poche variazioni su entrambi i fronti per due squadre che provengono da risultati positivi

Rifinitura, pranzo e partenza alla volta della Calabria per la Casertana chiamata ad affrontare domani pomeriggio la Vibonese per l’ottavo turno di campionato. Dopo i fasti celebrati a seguito della vittoria sull’ex capolista Catanzaro, i falchetti sono attesi da una serie di scontri diretti coi quali cercano di allungare la striscia positiva ed incamerare punti preziosi per irrobustire la già confortante classifica.

I tifosi continuano a recriminare su qualche risultato lasciato per strada ma il cammino rossoblù è in perfetta tabella di marcia stabilita ad inizio campionato con un percorso netto (vittorie in casa e pareggi in trasferta, ad eccezione della gara di esordio) che fanno della truppa di Ginestra una delle più continue dell’intero girone. Se si considera che solo la Reggina ha finora conservato l’imbattibilità, il ruolino di Castaldo e compagni è da considerare decisamente positivo. Magari migliorabile col primo blitz esterno stagionale, domani al Razza, che proporrebbe la Casertana come una delle forze (inaspettata) al cospetto di autentiche corazzate costruite per dominare il raggruppamento. Merito della società, dello staff tecnico, della squadra che hanno operato al meglio, i primi nel motivare un gruppo che pure, in gran parte, proveniva dalla cocente delusione della scorsa stagione, i secondi nel farsi trovare pronti alla sete di riscatto reclamata dai tifosi. Purtuttavia la forza di questo gruppo è data dalla presa di coscienza di calarsi in una realtà tutta nuova, mettendo da parte il fioretto a cui tanti erano adusi ed imbracciare la scimitarra per combattere su qualsiasi campo.

Ginestra ha spiegato ai suoi che la mirabile partita disputata col Catanzaro potrà assumere i connotati della perfezione a condizione che venga seguita da analoga prove, a partire da quella di domani pomeriggio a Vibo. Contro una squadra che, a sua volta sta attraversando un periodo abbastanza positiva con la perentoria vittoria sul Picerno e quella mancata solo nei minuti finali a Viterbo.

Giacomo Modica sta plasmando un gruppo che può dare le dovute soddisfazione ad una società – presieduta dall’appassionato presidente Caffo – che ha investo molto nella squadra di calcio. Nel segno del ‘squadra che vince non si cambia’ i due tecnici sembrano orientati a riproporre gli elementi delle ultime apparizioni. Modica – fedele al 4-3-3 inculcatogli sin dai tempi di Zeman – non ha mai abbandonato questo modulo e lo ripropone in maniera ininterrotta: Ciotti e l’ex Tito a spingere sulle fasce e Berardi ed Allegretti a supportare la punta centrale Bubas. Sparito dai radar l’altro ex Leonardo Taurino dopo appena una ottantina di minuti giocati tra la seconda e la terza giornata.

Sulla sponda opposta Ginestra continua con la sua squadra tipo con l’inserimento di Paparusso che per nulla intimidito dal severo esordio dal 1’ contro il Catanzaro. Probabile che inizialmente il sacrificato sia ancora Laaribi in attesa di recuperare il top della condizione. Panchina rossoblù depauperata di una unità dal momento che Varesanovic – colpito ieri tra l’altro da un grave lutto familiare – dovrà osservare un periodo di riposo per una distrazione al retto femorale della coscia destra. Dopo un periodo di stop il calciatore sarà sottoposto a nuove indagini per valutarne le condizioni e nel caso correre ai ripari. Per dirigere la garaa scenderà dalla Lombardia il signor Enrico Maggio che darà il fischio di inizio alle ore 17,30.

LE PROBABILI FORMAZIONI

VIBONESE (4-3-3): Greco; Ciotti, Redolfi, Malberti, Tito; Tumbarello, Redolfi, Prezioso; Berardi, Bubas, Allegretti. All. Giacomo Modica

CASERTANA (3-5-2): Crispino; Rainone, Silva, Caldore; Longo, D’Angelo, Santoro, Zito, Paparusso; Starita, Castaldo. All. Ciro GInestra

ARBITRO: Enrico Maggio di Lodi (Riccardo Pintaudo di Pesaro e Mattia Polito di Lecce)

8^ GIORNATA - LE GARE IN PROGRAMMA Avellino - Rende Bari - Cavese Bisceglie - Picerno Catanzaro - V. Francavilla Paganese - Reggina Potenza - Viterbese Sicula Leonzio - Monopoli Teramo - Rieti stasera 20,45 Ternana - Catania Vibonese - Casertana

LA CLASSIFICA Ternana 16 Reggina 15 Potenza 14 Monopoli 13 Catanzaro 13 Casertana 12 Catania 12 Paganese 11 Bari 11 Viterbese 11 Avellino 9 V. Francavilla 9 Picerno 8 Bisceglie 8 Vibonese 8 Cavese 8 Teramo 5 Sicula Leonzio 5 Rende 1 Rieti 1

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casertana a Vibo Valentia per il primo blitz. LE PROBABILI FORMAZIONI

CasertaNews è in caricamento