Us Marcianise, capitan Famiano confermato: ha firmato il contratto

L'attaccante pronto alla quarta stagione consecutiva in maglia gialloverde: "Qui mi sento in famiglia e non ho avuto alcun dubbio riguardo il mio rinnovo contrattuale"

Pietro Famiano confermato all’Us Marcianise. L'esterno capitano, attaccante classe 1983, è pronto alla quarta stagione consecutiva in maglia gialloverde. Non c’è bisogno di giri di parole, perché la fama lo precede: il settore giovanile della Juventus, Triestina, Gubbio, Giugliano e Nocerina sono solo alcune delle compagini che hanno avuto a disposizione il forte attaccante, che nel 2017 decide di ripartire dalla Promozione con il Marcianise. Forte dell'esperienza del numero 10, il team gialloverde ottiene l'estasi nella stagione 2018-2019, conquistando il double: vittoria del campionato e la Coppa Italia.

Pietro Famiano è una certezza e, nonostante le avances di altre compagini, ha dato sempre precedenza alla sua terra natìa: "Marcianise è casa mia, qui mi sento in famiglia e non ho avuto alcun dubbio riguardo il mio rinnovo contrattuale. La società sta allestendo una squadra molto competitiva ed i tifosi si divertiranno. È vero, sarà un campionato impegnativo visto che ci saranno solo quattordici squadre e la classifica sarà di conseguenza più corta, ma speriamo di partire forti per poter dire la nostra. Quest'anno, inoltre, a farmi compagnia ci sarà Michele Ciano, anche lui nato qui come me: è bandiera e tassello fondamentale di questa società. Mi darà una grossa mano nello spogliatoio e sicuramente faremo bene insieme".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento