Russo e Leccia mettono nel mirino il Cervino: numeri da urlo per la coppia gol della Tre Torri San Marcellino

A completare il reparto avanzato il giovane Battista: la squadra di Cantile ha il miglior attacco del girone

Giuseppe Russo (17 gol) e Salvatore Leccia (8 gol)

La Tre Torri San Marcellino si prepara al big match col Cervino. Nel prossimo weekend la squadra guidata da mister Enrico Cantile affronterà la capolista che è distante appena un punto (Cervino a quota 30 con una gara in meno, Tre Torri San Marcellino a 29) e proverà a spodestarla dalla vetta della classifica. Sarà sfida vera tra due tra le tre formazioni (l'altra è il Castel Morrone) che stanno provando a conquistare la promozione in Seconda categoria direttamente senza dover passare dai play off. La società del presidente Mario Coronella e dell'assessore Eugenio Maisto ha portato a casa nell'ultimo turno un bel successo di misura contro il Macerata Campania Academy (1-0) al 'Comunale' di San Marcellino e arriva quindi col morale alle stelle per il big match del campionato. Il Cervino sarà squadra ostica da superare visto che viene da 8 vittorie di fila con l'ultima sconfitta (e unica) che è proprio quella dell'andata contro il San Marcellino (finì 4-1 per i padroni di casa). A Cervino si dovrebbe giocare di domenica e il direttore generale Giuseppe Della Volpe ha chiesto ai suoi ragazzi di conquistare il sesto successo di fila anche per dare un segnale di forza alle avversarie in vista del rush finale di campionato. 

Sarà una straordinaria gara che si giocherà anche (e soprattutto) a livello psicologico: pochi i punti deboli di entrambe le squadre e quindi bisognerà attendere il momento giusto per fare male. Sanno bene come fare gli attaccanti della Tre Torri San Marcellino che hanno bucato le difese avversarie per ben 46 volte (miglior attacco della categoria). Dall'altra parte del campo però ci sarà un Cervino che può contare sulla migliore difesa del girone B di Terza categoria avendo subito appena 8 gol in 11 gare disputate. I ragazzi di mister Cantile hanno segnato addirittura 27 gol nelle ultime 5 partite con una coppia gol che sta facendo impazzire le difese delle squadre avversarie. 

Stiamo parlando di Giuseppe Russo, capocannoniere del girone con ben 17 gol (in 12 gare) con una media gol migliore di Cristiano Ronaldo e bomber Salvatore Leccia che con 8 gol ha segnato sempre quei gol decisivi nei momenti delicati delle gare. E non possiamo assolutamente dimenticare il giovane Antonio Battista che con 6 gol è il terzo marcatore della Tre Torri San Marcellino. Dai loro piedi arriveranno le azioni migliori contro il Cervino e dai loro piedi dovranno arrivare anche le conclusioni per portare a casa la vittoria. San Marcellino ci crede, perché quello che fa rabbia sono i punti persi ad inizio stagione contro Rfc Lions Ska Caserta e Capua Vetere (finite entrambe 2-2) e per capire la differenza delle squadre in campo bisogna subito dire che al ritorno le partite sono finite 8-1 (Rfc Lions Ska Caserta) e 5-0 (Capua Vetere). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insomma la Tre Torri non ha nulla da invidiare agli avversari del Cervino, servirà sicuramente una grande partita per mettere a segno l'impresa. La squadra già stasera è al lavoro per preparare il match al meglio. Per regalare alla città di San Marcellino l'ennesima gioia, per un successo che sarebbe fondamentale anche per il morale di tutto un gruppo che vuole a tutti i costi scrivere una pagina di storia di questa società!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

  • Tre casertani positivi al tampone per il coronavirus

  • Terrore in corso Giannone, albero della Reggia crolla in strada | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento