Vietata la trasferta ai tifosi della Juvecaserta

La decisione del prefetto di Salerno per il match tra Decò Caserta e Battipaglia

Niente trasferta a Battipaglia per i tifosi della Juvecaserta. Il prefetto di Salerno per giustificare la decisione fa riferimento a “precedenti intemperanze e turbative dell’ordine” in occasione dell’incontro del 7 ottobre tra Virtus Salerno e la Decò Caserta, quando alcuni fumogeni accesi sugli spalti determinarono una situazione di pericolosità degli ambienti, oltre al verificarsi della rottura della balaustra metallica che separa la tribuna dal campo di gioco.

Per questo il prefetto ha disposto che “l’incontro di basket “Treofan Battipaglia-Decò Caserta in programma domenica 16 dicembre 2018 presso il “PalaZauli” di Battipaglia, valevole per il campionato nazionale di serie B, dovrà essere disputato in assenza di  spettatori ospiti, con  conseguente vendita  dei tagliandi riservata  ai soli residenti nel comune di Battipaglia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • La Campania 'promossa' in zona arancione: riaprono i negozi per lo shopping di Natale

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

Torna su
CasertaNews è in caricamento