menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I tifosi della Casertana

I tifosi della Casertana

I tifosi della Casertana donano una lavasciuga all'ospedale

L'iniziativa di solidarietà: "Oltre che tifare per la nostra squadra del cuore, tifiamo per la nostra città"

I tifosi della Casertana, tra cui i rappresentanti Massimo Monteforte, Giovanni Vitale, Francesco Brancaccio, Maurizio Affuso Fabio Di Gioia, come ogni anno, nel periodo natalizio si attivano per una raccolta fondi da destinare ai bambini ricoverati nel reparto di Pediatria dell'ospedale di Caserta.

Quest'anno tra le tante difficoltà, accentuate dalla pandemia da coronavirus, il periodo della raccolta si è prolungato. Con grande entusiasmo il direttore generale dell'Azienda ospedaliera 'Sant'Anna e San Sebastiano', Gaetano Gubitosa, il primario Felice Nunziata e la caposala Marilena Papa, hanno accolto il dono, una lavasciuga, utile per le mamme che restano vicino ai loro figli durante il ricovero.

"Oltre che tifare per la nostra squadra del cuore, tifiamo per la nostra città, così che non dimentichiamo di essere vicini a chi, in alcuni momenti, ha più bisogno, con l'augurio di ritornare presto allo stadio e tifare ancora più forte di prima", sottolineano in una nota i tifosi della Casertana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Muore col Covid. “Aveva ancora una vita da godere”

  • Cronaca

    Rissa in ospedale, direttissima per i 3 arrestati

  • Attualità

    Ricorso contro l’appalto milionario dei lavori in via Nobel

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento