menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La 'famiglia' della Tre Torri San Marcellino

La 'famiglia' della Tre Torri San Marcellino

Tripletta di Russo, gol di Leccia e Di Fraia: il Tre Torri San Marcellino vola e batte 5-0 il Capua Vetere

Super prestazione dei ragazzi di mister Cantile: nel prossimo weekend scontro diretto d'alta classifica

Che vittoria della Tre Torri San Marcellino in trasferta contro il Capua Vetere. E' un girone B di Terza categoria sempre più avvincente con tre squadre in vetta alla classifica separata solamente da 3 punti. La Tre Torri San Marcellino ha fatto il proprio dovere andando a vincere contro un Capua Vetere che (guardando la classifica) non doveva e non poteva creare grossi grattacapi. E così è stato col gruppo di mister Enrico Cantile che è entrato in campo subito con la giusta motivazione chiudendo la pratica già nel primo tempo. Ora la società guidata dal presidente Mario Coronella, dall'assessore Eugenio Maisto e dal direttore generale Giuseppe Della Volpe, si trova ad appena un punto dalla capolista Cervino (che però ha una gara in meno) mentre ha un punto di vantaggio sulla prima inseguitrice, la terza della classe, Castel Morrone 2015. Insomma a 9 gare dalla fine del campionato è tutto in bilico anche perché ci sono tutti gli scontri diretti ancora da giocare, e in quelle gare probabilmente si decreterà chi andrà direttamente in Seconda categoria e chi invece dovrà ricorrere ai play off. 

Contro il Capua Vetere è stato tutto facile con il Tre Torri San Marcellino che dopo una prima mezz'ora di studio ha trovato lo spazio giusto al 35' per gonfiare la rete e sbloccare il match con Russo. Una volta violata la porta avversaria sono aumentate anche le convizioni e non a caso dopo neanche 5 minuti gli ospiti trovano il raddoppio con Di Fraia. Al 48' il tris sempre con Russo che poi al 55' trova anche il gol della sua personale tripletta e se fosse stato in Serie A sarebbe tornato a casa col pallone. Al 66' sigla il quinto e definitivo gol bomber Leccia che regala il 5-0 col quale si chiude il match. 

Adesso subito testa alla prossima giornata di campionato, che regalerà subito uno scontro diretto: a Castel Morrone giocheranno seconda contro prima, quel Cervino che oggi guida la classifica e che ha perso una sola volta. Questa la sfida decisiva (forse) per il campionato. Il Tre Torri San Marcellino invece sarà impegnato in casa contro il Macerata Campania Academy, formazione da non sottovalutare perché è in piena zona play off ed ha voglia di recuperare punti sulla 'quarta' Dea Cervino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento