Villa Literno, gioia e lacrime per Luigi: Insigne regala i play-off

Una maglietta per ricordare il ragazzo morto

I calciatori del Teano e del Villa Literno a centrocampo ricordano Luigi Mercurio

Il Villa Literno batte il Teano e conquista l’accesso ai play-off nel ricordo di Luigi Mercurio, il ragazzo morto nei giorni scorsi in ospedale dopo un drammatico incidente mentre stava lavorando. Prima del fischio d'inizio della partita di Teano è stato osservato un minuto di silenzio per ricordare la sua scomparsa: le due squadre si sono abbracciate a metà campo con Antonio Insigne che indossava una maglietta col volto di "Luigi”. La gara, ultima della regolare season, ha visto il Villa Literno aggiudicarsi i 3 punti in palio grazie alla doppietta di Insigne e l'accesso ai play-off. Si ritorna in campo tra settimane in casa del Montesarchio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato il dj Joseph Capriati: il padre arrestato per tentato omicidio

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Caserta in ansia per Joseph Capriati, il dj più famoso da Ibiza agli Usa

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

Torna su
CasertaNews è in caricamento