rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Sport

Medaglia d'oro di taekwondo per la 19enne casertana D'Angelo

Ha sbaragliato la concorrenza al PalaFlorio di Bari e ora ha messo nel mirino il mondiale

La casertana Alessandra D'Angelo, piccola stella del taekwondo, conquista la medaglia d'oro nella categoria riservata alle cinture nere. L'atleta classe 2009 è residente a Formia ma i genitori sono entrambi casertani: la mamma è di Teano mentre il padre è di Carinola. L'ultimo successo ottenuto al PalaFlorio di Bari segue un 2022 straordinario con la vittoria dell’Olympic Dream Cup di Roma, la coppa nazionale, l’open di Albania e quello d’Austria.

D'Angelo è già nel giro della nazionale ed è stata il capitano in occasione degli ultimi mondiali ed europei di categoria. La 13enne, guidata dal maestro Lo Pinto, ha sbaragliato nuovamente la concorrenza, conquistando il primo gradino del podio e con esso la medaglia più ambita. Adesso si punta al mondiale di categoria, che si terrà in estate a Sarajevo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medaglia d'oro di taekwondo per la 19enne casertana D'Angelo

CasertaNews è in caricamento