menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Football americano, i MYA Steel Bucks in finale a Firenze

La squadra casertana negli ultimi minuti cede al Napoli e disputerà la finale per il 3° e 4° posto

Domenica 27 gennaio al “Guelfi Stadium” di Firenze si giocherà la finale per il 3^ e 4^ posto del Campionato CSI Seven League di Football Americano. La prima finalista è la MYA Steel Bucks, la seconda uscirà dalla sfida tra Commandos Brianza e Bears Alessandria.

Nello scorso weekend la squadra casertano purtroppo è stata sconfitta nel derby campano con gli 82ers Napoli per 22 a 12 perdendo così l'occasione per disputare la finale per il gradino più alto del podio.

La partita con i napoletani è stata molto combattuta, incerta fino alla fine e si è decisa solo negli ultimi minuti. Nel primo e secondo quarto le due squadre si sono fronteggiate a viso aperto in una partita caratterizzata da un forte equilibrio ma anche da tante penalità. Proprio queste ultime alla fine hanno spostato l’ago della bilancia. Lo staff tecnico casertano ha fine gara ha constatato il caro prezzo pagato dalla minore esperienza dei propri ragazzi ma anche un arbitraggio non sempre all'altezza della situazione che ha particolarmente penalizzato i MYA Steel Bucks in momenti decisivi.

I primi 2 punti Napoli li metteva a segno alla fine del secondo quarto e con questo risultato si andava all'intervallo. Seguiva un altro touchdown con relativa trasformazione che portava il risultato sul 10 a 0. A questo punto la gara si scaldava e i due attacchi si fronteggiavano con azioni spettacolari. Il punteggio tra le due formazioni cambiava in maniera repentina ma a differenza di Napoli i MYA Steel Bucks non riuscivano nell'impresa di segnare e rimontare lo svantaggio, così l'incontro si chiudeva sul 22 a 12.

Smaltita la delusione per l'occasione sfumata, il pensiero di tutti i componenti del team di Caserta si è diretto sui prossimi allenamenti e sulla finale di Firenze.

Il lavoro per lo staff tecnico casertano sarà doppio sul campo ed in sede. Sul campo bisogna ottimizzare schemi e provare movimenti ed automatismi al fine di evitare e correggere gli errori commessi. Un’attenzione particolare sarà dedicata alla visione dei filmati delle partite fin qui giocate ma soprattutto bisogna vedere e studiare i video delle gare degli avversari per mettere in atto una strategia vincente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento