Sport

Kart, il piccolo Samuele conquista il podio in gara 1

Gara 2 chiusa invece in dodicesima posizione

Il casertano “Tuono Nero” Samuele Giannini, impegnato nello scorso weekend a Val Vibrata in Abruzzo, nel campionato italiano ACI Karting, dove per la prima volta ha debuttato anche la categoria 60 Mini, ha dimostrato di essere competitivo ma ha pagato un po’ l’inesperienza e la mancanza di test effettuati sulla pista.

Giovedì in 3 turni ha memorizzato la pista, venerdì ha migliorato le traiettorie e si è qualificato 12° su 26 piloti. Sabato ha corso due manche strepitose: nella prima è arrivato settimo e nella seconda sesto. Domenica, gara 1, categoria 60 Mini. Samuele parte sesto ma un contatto subito dopo la partenza gli fa perdere una posizione. Tutta la gara si svolge con due gruppetti, i primi tre davanti e altri 4 subito dietro a poca distanza. Giannini riesce a mantenere la settima posizione fino alla fine, a metà gara tenta anche il sorpasso sul sesto senza però riuscire a completarlo. Alla fine una penalità a un avversario gli permette di salire in sesta posizione nella classifica assoluta e in terza nella classifica under 10. Podio per lui.

In gara 2 Samuele attacca subito dopo il via, riesce a passare in testa, sembra che possa distaccare gli avversari ma poi arriva lungo in una curva, esce di strada e perde molte posizioni, compromettendo la gara. Riparte sesto, poi quinto, poi sesto di nuovo, poi decimo, nono, ottavo. Alla fine una penalità inflitta dai commissari lo porta a chiudere gara 2 in dodicesima posizione. Samuele Giannini sarà ora impegnato nel campionato regionale Campania di Karting che sabato 29 e domenica 30 maggio farà tappa a sul kartodromo di Castel Volturno. Nel Regionale Samuele è primo in classifica a pari merito: 79 punti, con un altro pilota.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kart, il piccolo Samuele conquista il podio in gara 1

CasertaNews è in caricamento