menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Rugby Clan di Santa Maria Capua Vetere

Il Rugby Clan di Santa Maria Capua Vetere

Un Rugby Clan 'impreciso' perde sul proprio campo

Sorridono invece le giovanili che ottengono due successi in campionato

Una domenica di maltempo in tutta la regione Campania quella appena passata che ha reso impraticabili diversi campi di gioco ed un’altra domenica sfortunatissima per il Rugby Clan di Santa Maria Capua Vetere. Nella quarta giornata del campionato di serie C, la prima squadra per una meta è stata costretta a cedere il passo ai Dragoni Sanniti tra le mura domestiche. Gli ospiti hanno saputo sfruttare tutte le possibilità che gli sono state concesse per alcune leggerezze commesse dai padroni di casa. I Dragoni, squadra matura per la categoria, hanno saputo arginare la superiorità in mischia dei ragazzi di Gino Licciardi. Il Clan, sebbene fortissimo in attacco, si è mostrato vulnerabile in difesa, pagando così a caro prezzo qualche errore individuale e qualche placcaggio sbagliato.

La delusione per la mancata vittoria della Seniores è stata però ampliamente ripagata dalla straordinaria vittoria dell'Under 18 ai danni del Corato, lasciato letteralmente nel fango con un punteggio di 65-0, sul campo “Casino” di Santa Maria Capua Vetere. La squadra di mister Valentino e Francesco D’Auria, ha profuso e onorato l'impegno sia durante gli allenamenti settimanali sia in partita. I ragazzi sono stati in grado di mettere in campo tutte quelle abilità che li hanno resi imbattibili. Le imprecisioni e l’indisciplina degli avversari hanno contribuito per il Corato a rendere irraggiungibile il divario che il Clan aveva creato al fischio del direttore di gara. Di scena però vi erano anche i ragazzi dell'Under 14 nella loro prima trasferta ufficiale. Il maltempo non ha frenato gli atleti della squadra sammaritana sul sintetico del Comunale di Boscotrecase sempre domenica scorsa, che hanno ottenuto un discreto successo nel confronto con i padroni di casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento