Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport Aversa

Real Agro Aversa, c'è un altro positivo: a rischio la gara col Nardò

Salgono a 4 i calciatori contagiati, più l'allenatore De Stefano: chiesto il rinvio del match con i pugliesi

Il presidente del Real Agro Aversa, Guglielmo Pellegrino, aveva annunciato il ciclo di tamponi per la giornata di martedì 16 marzo e così è stato fatto e solamente nelle ultime ore sono arrivati anche i responsi. Ai 3 calciatori già positivi al Covid-19 se ne aggiungo un altro, emerso proprio da quest'ultimo ciclo di controllo. 

Il ragazzo ha sintomi molto lievi ma deve necessariamente osservare il periodo di quarantena domiciliare in attesa che possa presto guarire e tornare ad essere protagonista con la squadra. Potrà farlo solamente dopo il prossimo tampone negativo. 

Nonostante tutti gli altri tamponi siano risultati negativi, ci sono purtroppo dei giocatori che mostrano sintomi poco rassicuranti e per questo motivo tra pochi giorni (presumibilmente venerdì) il massimo dirigente normanno sottoporrà ad un nuovo ciclo di tamponi tutti i componenti del gruppo squadra e dello staff tecnico. 

In queste condizioni (con 4 positivi e con l'allenatore De Stefano contagiato) il segretario del club, Francesco Canzaniello, ha già inoltrato alla Lega Nazionale Dilettanti la richiesta di rinvio del match con il Nardò previsto domenica 21 marzo, in trasferta in terra pugliese.

In queste ore dovrebbe arrivare la comunicazione ufficiale dello spostamento del match a data da destinarsi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Real Agro Aversa, c'è un altro positivo: a rischio la gara col Nardò

CasertaNews è in caricamento