Sabato, 25 Settembre 2021
Sport Marcianise

Racaniello è il nuovo allenatore della Mya Volley

Dopo l'esperienza come vice a Taranto in A2 il coach 37enne sbarca a Marcianise

Da oggi Francesco Racaniello è ufficialmente il nuovo allenatore della Mya Volley Marcianise. Trentasette anni da compiere a settembre, torna in Campania dopo un anno da vice allenatore alla Prisma Taranto in A2.

La sua carriera inizia come scoutman nel 2009 a Gioia Del Colle in serie A2. Corigliano, due anni ad Avellino (il secondo da vice), il salto in A1 con il Sansepolcro prima di accettare l’incarico di dirigere le giovanili a San Marino dal 2015 al 2017. Torna in Campania a Ischia nel 2017 dove vince il campionato di serie C. Un altro anno in cadetteria sull’isola, poi ad Atripalda e come detto un anno fa a Taranto. Nel suo palmares anche la partecipazione alla World Cup come scoutman del Venezuela, un European Silver League e un Europeo con la nazionale austriaca. E’ stato presentato alla presenza del Sindaco di Marcianise Antonello Velardi, dei presidenti Sgueglia e Siciliano, del ds Pesa e del team manager De Luca.

"Con la Campania ho un feeling particolare – esordisce – avendo avuto anche esperienza come coach di secondo grado. E’ la mia patria pallavolistica, ancor più della Puglia». Particolarmente entusiasta ed emozionato per il nuovo incarico, il neo allenatore svela un particolare: «Avevamo avuto contatti già la passata stagione sia con Sgueglia che Siciliano. Preferii continuare a imparare presentandomi in serie A con una formazione professionale maggiore. E ora sono onorato di essere qui e condividere questo progetto con un club molto ben organizzato come Marcianise. Entrambi volevamo il matrimonio e così è stato".

Un concetto che dovrà riguardare anche i nuovi giocatori: "Quando è arrivata la telefonata ho accettato perché avevo voglia di venire a Marcianise ed era particolarmente motivato. Non ho esitato un attimo e chi arriverà a Marcianise dovrà avere questo stesso entusiasmo. Voglio gente motivata, atleti che desiderano realmente indossare la nostra maglietta senza alcuna esitazione. Che squadra sarà? Lavoreremo tanto in palestra per toglierci le soddisfazioni che meritiamo. Siamo una neopromossa, ma vogliamo dare fastidio a tutti".

Con lui il vice Cucciniello, lo scoutman Camminatella e il team manager De Luca: "Sono professionisti e persone stupende con cui mi auguro di poter costruire qualcosa di veramente bello per questo club. De Luca sarà la mia guida come Virgilio fece con Dante Alighieri. Punto molto su di lui perché è un simbolo di Marcianise e avrà un ruolo chiave".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Racaniello è il nuovo allenatore della Mya Volley

CasertaNews è in caricamento