Il procuratore casertano Paolo Schiavone entra nello staff dell'agenzia di Totti

Firmato il contratto con la CT10 Management, insieme a lui anche Luigi Romano di Pozzuoli

Paolo Schiavone, Francesco Torri e Luigi Romano

Non solo il calciatore casertano Simone Bonavita. Anche un altro casertano entra a far parte dell'agenzia di Francesco Totti. Si tratta di Paolo Schiavone, l'agente Fifa di Maddaloni, procuratore del centrocampista ex Inter ed ora al Valencia Geoffrey Kondogbia, che ha firmato un contratto con la CT10 Management dove l'ex capitano e leggenda della Roma segna l'inizio della nuova carriera di procuratore. Insieme a lui, nel progetto, anche Luigi Romano originario di Pozzuoli, amico fraterno con cui Paolo lavora da tempo. Una nuova sfida avvincente dunque per i due procuratori campani, che sapranno sicuramente dimostrare la loro importante professionalità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Coronavirus, 318 nuovi casi nel casertano: positivo il 20% dei tamponi

  • “Scuole riaperte da mercoledì”, ma De Luca spegne l’entusiasmo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento