La Juvecaserta riabbraccia Domenico Papa

Il preparatore fisico torna a far parte della società

Domenico Papa

Gradito ritorno nelle fila della Decò Caserta. Lo Sporting Club Juvecaserta, infatti, ha concluso un accordo di collaborazione con Domenico Papa che riprende nel club casertano il ruolo di preparatore fisico dopo la stagione trascorsa nelle fila della Sidigas Avellino in serie A.  Nato a Caserta il 26 agosto 1979, Domenico Papa ha mosso i primi passi nel mondo della pallacanestro proprio nelle fila delle giovanili della Juvecaserta. Laureatosi in Scienze motorie a Napoli nel 2002, ha cominciato la sua carriera con i Falchetti Caserta, poi con l’Artus Maddaloni. Quindi, il passaggio nei campionati professionistici con lo Scafati prima e la Eldo Napoli, poi. Tranne una brevissima parentesi e la stagione avellinese, Domenico Papa è alla Juvecaserta dalla stagione 2007/2008. Ha collaborato alla preparazione degli olimpionici di nuoto ed ha fatto parte dello staff della nazionale italiana di basket under18.

"Domenico è sempre stato un componente della nostra famiglia e, perciò, siamo ben lieti di averlo nuovamente nel nostro staff tecnico. La sua professionalità – commenta l’amministratore unico, Antonello Nevola – il suo valore tecnico siamo certi costituiranno un fattore in più nel nostro progetto di rilancio degli storici colori bianconeri".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Avendo sempre seguito da vicino le sorti della Juvecaserta – sottolinea Papa – è stato facile  aderire alla offerta dello Sporting Club Juvecaserta e sono ben lieto di mettere l’esperienza maturata in questi anni a disposizione dello staff tecnico guidato dall’amico Nando Gentile. Sono sicuro di poter offrire il mio contributo per il raggiungimento degli obiettivi prefissati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • Una settimana tra pioggia ed afa: ecco le previsioni nel casertano

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Movida violenta a Caserta: 2 risse e 3 ragazzini feriti

  • Nuovo boom di contagi nel casertano, ma crescono anche i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento