Colpo del GS Casaluce, arriva il ‘mastino’ Pellino

L’acquisto ufficializzato da Verazzo: “Sarà il cursore della squadra”

Pellino con Verazzo

Federico Pellino per la prossima stagione vestirà la maglia numero 25 del G.S. Casaluce. Classe 1994, esterno con qualità più difensive, ha giocato gli ultimi due anni nel Real Atellana Due Sicilie ben figurando, dove ha vinto ai playoff un campionato di serie D e la stagione scorsa ha sfiorato la promozione in C1. 

Il neo acquisto è un ex giocatore di calcio a 11 dotato di gran fisico e di tanta tenacia in campo. E’ un destro e l’anno scorso ha realizzato 4 goal, mentre l’anno prima in D ne ha insaccati una decina.

“E’ un progetto  vincente che mi darà nuovi stimoli e mi farà crescere ancora di più – dichiara Pellino – saluto e ringrazio la mia ex società”.

“Federico Pellino è stato uno di quegli acquisti lampo, mi è stato consigliato dal mio team manager Salvatore Pellino – fa sapere invece il ds/mister del Casaluce Gennaro Verazzo – sarà il cursore della squadra, visto che fa della sua corsa e della sua tenacia in campo le sue armi migliori. Federico ci darà tanta copertura, visto che la fase difensiva è il suo pezzo forte. Bravo su entrambi i lati e all’occorrenza anche intermedio. Sarà uno di quelli che brucerà le fasce laterali e – conclude Verazzo – sono contento di averlo nella mia squadra piuttosto che da avversario”. 

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

  • Tragedia in spiaggia, muore annegato davanti ai turisti

  • Famiglia casertana rapinata in vacanza da due banditi con la pistola

Torna su
CasertaNews è in caricamento